Oltre 90 opere di Banksy, l’artista sconosciuto più famoso del mondo, saranno esposte a Roma, nella splendida cornice cinquecentesca del Chiostro del Bramante.

Un percorso espositivo rigoroso, che dall’8 Settembre 2020 all’11 Aprile 2021, racconterà il mondo di Banksy. La mostra doveva partire già il 21 Marzo 2020, ma è stata purtroppo rimandata a causa dell’emergenza Covid.

Barcode 2008 – Banksy

Da Love is in the Air a Girl with Balloon; da Queen Vic a Napalm, da Toxic Mary HMV, dalle prove di stampa per il libro Wall & Piece ai progetti discografici per le copertine di vinili e CD.

Tra le sue opere cariche di ironia, denuncia, politica, intelligenza e protesta, il percorso espositivo prevede oltre 20 progetti per copertine di dischi e libri, un arco temporale dal 2001 al 2017. Tutte le opere provengono da collezioni private.

Happy Choppers 2003 – Banksy

Con questo nuovo progetto espositivo DART – Chiostro del Bramante prosegue il suo impegno nel raccontare al pubblico l’arte attraverso i protagonisti; dopo il successo di “Bacon, Freud, la Scuola di Londra“, realizzata grazie alla collaborazione di Tate, adesso è il turno di Banksy!



0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *