Si chiama Posto del cuore ed è un’iniziativa estremamente bella e importante, in questo periodo di pandemia, crisi economica e solitudine. Se il Coronavirus ci ha isolati e bloccati in casa, si moltiplicano i progetti che tentano di fornire appoggio ad attività a rischio fallimento. Ecco, dunque, che un team di giovani ha pensato di lanciare una piattaforma online, che garantisce un aiuto concreto a chi non sa se potrà alzare più le saracinesche dopo questo forzato stop. Il caso dei ristoranti è, a tal proposito, peculiare.

Posto del cuore, per aiutare i ristoranti chiusi

Il settore della ristorazione è tra i primi a risentire della crisi e quello che ci manca moltissimo, perché rappresentava un grande luogo di incontro e convivialità. Gli ultimi dati, del resto, non fanno ben sperare. Sembra che le stime quantificate dall’Osservatorio sui bilanci 2018 delle Srl, realizzato dal Consiglio della Fondazione Nazionale dei Commercialisti, parlino per alberghi e ristoranti di un crollo del fatturato, pari ad almeno 16,7 miliardi di euro. Una new allarmante che è chiara anche a chi non fa parte del settore. Per molti, insomma, alla fine dell’emergenza da covid-19, i propri posti preferiti resteranno solo un bel ricordo. Ed è così che è nata “Posto del cuore”, una piattaforma totalmente gratuita che permette ai clienti di sostenere i ristoranti che frequentano. In cambio potranno scaricare dei voucher che utilizzeranno tranquillamente alla riapertura.

Un’idea vincente

A pensare a questa possibilità sono stati Maria Beatrice Casarosa con Adriano Aquilani, che volevano fare qualcosa di reale in un periodo tanto complesso. Valutando quali erano le aree immediatamente colpite e quanto mancano a tutti le ore fuori nei locali, hanno iniziato a cercare qualcosa che potesse concretamente dare una mano nell’immediato.

Come funziona

I clienti interessati acquistano un voucher del luogo che amano e poi lo riutilizzeranno quando sarà possibile, mentre il ristorante in questione riceve liquidità immediata. Si compila l’apposito form presente sul sito di “Posto del cuore” e  si procede. Il servizio di iscrizione da parte dell’esercizio commerciale è gratuito e gli importi dei “buoni” sono a discrezione del titolare.



0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *